Venerdì, 3 febbraio 2023 ITA  |  ENG
HOME  |  COMUNICAZIONI  |  rassegna stampa
Rassegna stampa

DISTRETTO CALZA, CROLLO OCCUPATI, MA OLTRE CONFINE RIMANE LEADER | da La Gazzetta di MN del 26/11/22
Pubblicato il 27/11/2022
LE CIFRE DEL CENTRO SERVIZI.

In dieci anni taglio dell’occupazione del 42% e calo per le imprese del 37%

Gli anni d'oro del distretto della calza di sono smagliati: in dieci anni l'occupazione ha subito un taglio del 42% e le imprese hanno subito un calo del 37%. L'aria di produzione, quindici comuni dell'alto Mantovano, detiene però il primato della qualità made in Italy e delle vendite nel mondo. A Castel Goffredo, dove ieri si è svolto il convegno del Centro servizi calza, si analizzano i numeri e si guarda al domani. I numeri sono quelli della ricerca commissionata dall'Università di Brescia sugli ultimi dieci anni. Il distretto che verrà, il titolo del convegno, guarda al domani e indica le strategie da mettere a punto per mantenere viva la bandiera di Mantova capitale della calza, messa a dura prova nel tempo da troppi fattori.

Castel Goffredo è capofila del Patto per il tessile, nato nel maggio 2021 tra tutte le componenti del distretto (aziende, associazioni di categoria, sindacati e comuni) che ha dato il via alla ricerca. Dai dati, presentati dal professor Claudio Teodori, emerge che nel 2021, nel venticinque comuni presi in considerazione (sedici mantovani e nove bresciani), gli addetti erano 6.013, le imprese 269, il fatturato aggregato 1.019.648.000 euro.

Il fatturato perso nel decennio è stato di quasi un terzo (498 milioni di euro). Le aziende perse sono 162. Gli addetti sono passati da 10.490 del 2011 a 6.013 dell'anno scorso. Anche l'export italiano ha un segno negativo: ammonta a quasi 170 milioni il fatturato perso nel decennio nel settore della calzetteria femminile, perdita quasi interamente imputabile ai collant leggeri (cambiamenti climatici e moda delle gambe nuede docet). Dal Centro servizi calza il presidente Massimo Pensi guarda al ruolo strategico della formazione, chiede di aprire le porte delle aziende alle scuole: «Da imprenditore dice che dobbiamo far conoscere ai futuri lavoratori quanta tecnologia c'è nelle nostre fabbriche e quanto si può fare per mantenere il livello d'eccellenza che ci è riconosciuto» [...]

(Scarica l'allegato per leggere l'articolo completo)












IN EVIDENZA
DISTRETTO CALZA, CROLLO OCCUPATI, MA OLTRE CONFINE RIMANE LEADER | da La Gazzetta di MN del 26/11/22
LE CIFRE DEL CENTRO SERVIZI.

In dieci anni taglio dell’occupazione del 42% e calo per le imprese del 37%

Gli anni d'oro del distretto ...continua
PREMIO MDA ACADEMY ADICI 02/07/2022
Sabato 2 luglio 2022 si è svolta nella sala consigliare del Comune di San Benedetto Po (MN) la IVª edizione di "Calze, premio giovani creati...continua
FACCIAMO RETE: UN ‘PATTO PER IL TESSILE MANTOVANO’
[…]

Noi federazioni sindacali ed associazioni di impresa vogliamo confrontarci sull’attuale situazione del tessile mantovano e insieme pr...continua

Partner
festival
Privacy  |  Credit